Vai al contenuto

San Giovanni Paolo II “Venga il tuo Regno”

MESSAGGIO DEL SANTO PADRE GIOVANNI PAOLO II PER LA XXXVI GIORNATA MONDIALE DI PREGHIERA PER LE VOCAZIONI (1999)

L’invocazione “venga il tuo Regno” chiama alla conversione e ricorda che la giornata terrena dell’uomo deve essere marcata dalla quotidiana ricerca del regno di Dio prima e sopra qualsiasi altra cosa. È un’invocazione che invita a lasciare il mondo delle parole che sfumano per assumere generosamente, nonostante qualsiasi difficoltà e opposizione, i compromessi per coloro che il Signore chiama.

Chiedere al Signore “Venga il tuo Regno” porta poi, inoltre, a considerare la casa del Padre come la propria dimora, vivendo e agendo secondo lo stile del Vangelo e amando nello Spirito di Gesù; significa, allo stesso tempo, scoprire che il Regno è un “seme piccolo” dotato di una insospettabile pienezza di vita, esposto però continuamente al rischio di essere rifiutato e calpestato.

Che quanti sono chiamati al sacerdozio o alla vita consacrata accolgano con generosa disponibilità il seme della vocazione che Dio ha depositato nel proprio cuore. Attraendoli a seguire Cristo con cuore indiviso, il Padre li invita a essere apostoli allegri e liberi del Regno. Nella risposta generosa all’invito, troveranno quella felicità vera che il cuore desidera.